Il design della tecnologia quotidiana

everyday technology design banner Nokia Morph

Sopra: il Nokia Morph, uno smartphone sperimentale sviluppato da Nokia e dal Centro per le Nanoscienze dell’Università di Cambridge nel 2008

Questa prima parte del nuovo millennio sta vedendo un cambio radicale di ruolo dei designer e del panorama dell’economia di prodotto.
La crisi dell’industria manifatturiera di buona qualità, in particolare quella dell’arredo, le trasformazioni economico-sociali connesse con il declino della classe media, la standardizzazione forzata in settori come quello delle automobili, la nascita di nuovi bisogni e il tramonto di alcuni dei paradigmi sociali che avevano caratterizzato la storia del Novecento, tutto questo sta mutando la figura del designer così come l’abbiamo conosciuta in passato, polarizzandola.
Da un lato c’è chi si muove sperimentando l’autoproduzione e il design semi-artigianale di alta gamma, dall’altro il design di prodotto cambia forma, il che richiede che anche i designer industriali si adattino a questo cambiamento. Se gli oggetti per la casa “borghese” tendono a rarefarsi, insieme col concetto stesso che ne alimentava la richiesta, si sono però aperte nuove strade legate alla tecnologia che, in modo pervasivo, occupa ormai molte delle nicchie di quella che chiamiamo “vita quotidiana”. Dagli smartphone, alle App, dai sistemi per la realtà aumentata agli assistenti virtuali, dai mezzi di trasporto a guida autonoma al design delle interfacce uomo-macchina.
Tutto questo è il “design della tecnologia quotidiana”. In parte esso fa tesoro dell’eredità del passato, basti pensare ai prodotti disegnati da Jonathan Ive per Apple, in parte deve per forza percorrere strade mai battute prima, si pensi alle auto a guida autonoma o ai software per la realtà aumentata. Questa sezione vuole quindi essere una vetrina, limitata ma ragionata, dei prodotti più interessanti che designer e aziende di tutto il mondo stanno inventando e sperimentando in questo campo.


link sponsorizzato

our articles about Il design della tecnologia quotidiana

Apple iPhone – storia di un design sovversivo, dalla prima serie a iPhone X

Apple iPhone – storia di un design sovversivo, dalla prima serie a iPhone X

La storia del progetto iPhone, il ruolo di Steve Jobs e Jonathan Ive, la sua influenza sul design industriale e l'evoluzione dal primo modello ad iPhone X
case-studies
E’ flessibile il futuro degli smartphone?

E’ flessibile il futuro degli smartphone?

L'arrivo degli schermi OLED flessibili ha aperto la strada ad una nuova generazione di smartphone e tablet che saranno pieghevoli, arrotolabili e curvabili
case-studies
Il pony express a guida autonoma YAPE ha vinto il “German Design Award” 2019

Il pony express a guida autonoma YAPE ha vinto il “German Design Award” 2019

YAPE- il primo veicolo autonomo elettrico per lo urban delivery, prodotto da e-Novia ha vinto il prestigioso premio German Design Award 2019.
marker
Microsoft Hololens cambierà il modo in cui lavoriamo? La prova di Inexhibit

Microsoft Hololens cambierà il modo in cui lavoriamo? La prova di Inexhibit

Davvero il visore interattivo HoloLens cambierà il modo in cui lavoriamo come Microsoft spera? Dopo averlo provato a giugno 2016, Inexhibit dice la sua
case-studies
Sarà il tecno-minimalismo a salvarci da una vita “sempre-connessa”?

Sarà il tecno-minimalismo a salvarci da una vita “sempre-connessa”?

Light Phone 2 e Punkt MP02 sono due telefoni "minimalisti" che contestano apertamente l'idea stessa di smartphone. Vera rivoluzione o molto rumore per nulla?
case-studies
Stampa 3D e manifattura digitale – Il futuro del design è davvero qui?

Stampa 3D e manifattura digitale – Il futuro del design è davvero qui?

Stampa 3D e manifattura digitale. Le tecnologie disponibili, la situazione attuale, gli scenari futuri e l'impatto su design del prodotto e su Industria 4.0
case-studies



link sponsorizzato

copyright Inexhibit 2019 - ISSN: 2283-5474