Neues Museum

Bodestraße 1-3 , Berlin
Berlin, Germany
chiuso il: aperto tutti i giorni, tranne 24 dicembre
Tipologia: Archeologia, Arte

Il Neues Museum (Museo Nuovo) di Berlino è un museo dedicato all’arte, dalla preistoria al medioevo, situato nel cuore della capitale tedesca.

Storia ed architettura
Fondato nel 1855, è ospitato in un grande edificio neoclassico progettato dall’architetto Prussiano Friedrich August Stüler.
Nel corso della seconda guerra mondiale l’edificio è stato gravemente danneggiato ed è stato riaperto solo nel 2009, dopo una lunga fase di ricostruzione e restauro affidata all’architetto inglese David Chipperfield.

Insieme all’ Altes Museum ed al Pergamonmuseum, il Neues Museum forma una triade di musei dedicati ad arte ed architettura antiche sita nella Museuminsel, lo storico distretto museale di Berlino.

Neues Museum Berlin 03

L’atrio del Neues Museum; foto SMB/Ute Zscharnt per David Chipperfield Architects

Neues Museum Berlin 05

Neues Museum Berlin 06

Sezione longitudinale e pianta del primo piano; fonte immagini: David Chipperfield Architects

Neues Museum Berlin 07

Foto: Frank van Leersum

Collezioni e mostre permanenti
Esteso su una superficie 20.500 metri quadri, il  Neues Museum ospita due diverse gallerie permanenti: l’Ägyptisches Museum und Papyrussammlung che espone reperti ed opere d’arte dell’ Antico Egitto ed il Museum für Vor- und Frühgeschichte, dedicato all’arte Europea ed Asiatica dalla preistoria al medioevo.

La Collezione Egizia, una delle principali al mondo, è composta da una gran numero di reperti – soprattutto sculture, bassorilievi, sarcofagi e papiri – realizzati dal 4.000 a.C. sino all’epoca Romana. gli oggetti in mostra comprendono capolavori come il celebre Busto di Nefertiti e la Testa della Principessa Amarna (entrambi c. 1351–1334 a.C.), il bassorilievo di Tell el-Amarna con i ritratti di Akhenaton e Nefertiti, e la Testa Verde di Berlino (500 a.C.).

Il Museum für Vor- und Frühgeschichte (Museo di Preistoria e Storia Antica) espone circa 6.000 oggetti, realizzati dal Paleolitico sino all’Alto Medioevo, provenienti dalla sua collezione di oltre 340.000 pezzi. Tra i reperti più importanti in mostra: parti del cosiddetto Tesoro di Priamo (la collezione di antichità recuperata da Heinrich Schliemann negi scavi di Troia), l’eccezionale Cappello d’Oro di Berlino risalente all’Età del Bronzo (c. 1.000-800 a.C.), e numerosi oggetti di epoca tardo-Romana ed alto-medievale, tra cui notevoli esempi di gioelli ed armi decorate.

Il Neues Museum organizza mostre temporanee e varie attività didattiche per ragazzi ed adulti.
L’edificio del museo, completamente accessibile ai disabili, comprende anche una caffetteria e un negozio / bookshop.

Nefertiti Neues Museum Berlin

Il Busto di Nefertiti; foto: Paul Mannix

Neues Museum Berlin 02

La Testa della Principessa Amarna; foto: Thomas Cloer

Neues Museum Berlin 08

Neues Museum Berlin 09

Immagini di sale della Collezione Egizia; foto © Staatliche Museen zu Berlin / Bernd Weingart

Neues Museum Berlin 12

Immagine della Collezione Egizia con una grande statua di epoca Romana rappresentante il dio-sole Helios sullo sfondo; foto: René Spitz

Neues Museum Berlin 10

Museo di Preistoria e Storia Antica, il Cappello d’Oro di Berlino; foto: JUMBOROIS

Immagine di copertina: © Staatliche Museen zu Berlin

Neues Museum Berlino

Come giudicano questo museo i nostri lettori? (puoi votare anche tu)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 4,33 out of 5)
Loading...


link sponsorizzato


More in Berlino

Berlino

Berlino




copyright Inexhibit 2019 - ISSN: 2283-5474