Hayward Gallery – Southbank Centre, Londra

South Bank Centre, Belvedere Road, London
Greater London, United Kingdom
Telefono:+44 020 7960 4200
Website: https://www.southbankcentre.co.uk/
chiuso il: martedì
Tipologia: Arte

Parte del complesso del Southbank Centre a Londra, la Hayward Gallery è un importante centro espositivo dedicato all’ arte contemporanea. La galleria ha sede in un interessante edificio in stile brutalista.

Aperta nel 1968, e intitolata al politico inglese Sir Isaac James Hayward, la galleria non ha una propria collezione permanente ma svolge la sua attività attraverso l’organizzazione di mostre temporanee (di solito da 3 a 4 ogni anno) dedicate principalmente all’arte contemporanea internazionale. Tra gli artisti presentati negli ultimi anni si segnalano Diane Arbus, Lee Bul, Martin Creed, Tracey Emin, Andreas Gursky, Carsten Höller, Ana Mendieta, Pipilotti Rist, Ed Ruscha ed Andy Warhol, insieme a molti altri.

Come anticipato, la Hayward Gallery fa parte del Southbank Centre, grande complesso architettonico che sorge sula sponda meridionale del Tamigi, nel centro di Londra, insieme ad altri edifici pubblici tra cui la Royal Festival Hall, la Queen Elizabeth Hall, la Purcell Room e la National Poetry Library.

Progettato alla metà degli anni Sessanta da un gruppo di giovani architetti – tra cui  Norman Engleback, John Attenborough, Ron Herron e Warren Chalk – il massiccio edificio in calcestruzzo da 2.659 metri quadrati della Hayward Gallery è considerato uno degli esempi più interessanti dell’architettura brutalista in Gran Bretagna.

Southbank Centre London Feilden Clegg Bradley Studios Brutalist architecture

Il Southbank Centre a Londra, la Hayward Gallery è l’edificio sulla destra; foto Morley von Sternberg, fonte Feilden Clegg Bradley Studios.

Hayward Gallery Southbank Centre London Brutalist architecture 3

Un’altra vista del centro con la galleria in primo piano; foto Ben Beaumont-Thomas.

Distribuito su tre piani, l’edificio ospita cinque spazi espositivi, una lobby, un negozio, un caffè panoramico, uno spazio laboratorio e tre terrazze esterne per sculture, mentre la biblioteca d’arte della galleria è ospitata nell’adiacente Royal Festival Hall. Le due gallerie situate all’ultimo piano godono anche di una bella illuminazione naturale grazie alla presenza di 66 lucernari piramidali. Tra il 2015 e il 2018, l’intero Southbank Centre, compresa la Hayward Gallery, è stato oggetto di un importante progetto di ristrutturazione e restauro guidato dallo studio di architettura Feilden Clegg Bradley Studios di Londra.

Oltre alle mostre temporanee, il programma di attività della Hayward Gallery include anche visite guidate, attività educative ed eventi speciali.

Hayward Gallery London Feilden Clegg Bradley Studios Brutalist architecture 2

Gli iconici lucernari a piramide sul tetto dell’edificio; foto Morley von Sternberg, courtesy of Feilden Clegg Bradley Studios.

Hayward Gallery London Feilden Clegg Bradley Studios Brutalist architecture 1

Una delle sale espositive; foto Morley von Sternberg, courtesy Feilden Clegg Bradley Studios.

Lee Bul exhibition Hayward Gallery London

Un’immagine dell’opera Willing To Be Vulnerable – Metalized Balloon di Lee Bul, 2015-16, Hayward Gallery, 2018. © Lee Bul, Foto: Linda Nylind

Yayoi Kusama Narcissus Garden Hayward Gallery London

Yayoi Kusama, Narcissus Garden, 1966–2018. vista dell’installazione alla Hayward Gallery, Londra, 2018 ©  su concessione dell’artista. Foto: Mark Blower

Anish Kapoor blue mirror Narcissus Garden Hayward Gallery London

Una delle terrazze per sculture della Hayward Gallery con l’ opera Sky Mirror Blue di Anish Kapoor. © Anish Kapoor. Tutti i diritti riservati, DACS 2018. Foto: Mark Blower


Immagini

Southbank Centre London Brutalist architecture

Un’immagine storica della Hayward Gallery, per gentile concessione del Southbank Centre.

Southbank Centre London Feilden Clegg Bradley Studios Brutalist architecture 2

Il foyer della Queen Elizabeth Hall al Southbank Centre; foto Morley von Sternberg, courtesy Feilden Clegg Bradley Studios.

Southbank Centre London Brutalist architecture section

Hayward Gallery Southbank Centre London plan 1

Hayward Gallery Southbank Centre London plan 2

Hayward Gallery Southbank Centre London plan 3

Southbank Centre, sezioni e planimetrie; immagini di Feilden Clegg Bradley Studios.
1,2,3,4 e 5 – sale espositive; 6 – Queen Elizabeth Hall; 7 – Purcell Room; 8 – Foyer; 9 – Bookshop della Hayward Gallery; 10 – Spazio per Progetti della Hayward Gallery; 11 – Centrale Termica; 12 – Attico; 13 – Hayward Gallery Front of House; 14 – Queen Elizabeth Hall Back of House; 15 – Tezzazze per sculture; 16 –  Giardino Pensile della Queen Elizabeth Hall.

In copertina: la Hayward Gallery al Southbank Centre di Londra; foto Anett Salyik.

Hayward Gallery Southbank Centre London Brutalist architecture 1

Come giudicano questo museo i nostri lettori? (puoi votare anche tu)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


link sponsorizzato


Altro a Londra

Londra

Londra


copyright Inexhibit 2019 - ISSN: 2283-5474