Vallauris, la ceramica e lo spirito di Picasso

Luogo: Vallauris, Nazione:France
Musée Magnelli / Musée de la Céramique
Testo di Inexhibit
Foto di Inexhibit

Chateau Vallauris Musee Picasso Inexhibit 00

L’atmosfera generale è quella dei piccoli centri del sud della Francia: i tavolini dei caffè all’aperto, gli odori del pane e del kebab mescolati con quelli della frutta venduta nella piazza del mercato all’ombra dei grandi platani.  Ma a Vallauris, cittadina situata fra Antibes e Cannes – conosciuta per la produzione di ceramica artistica e sede dal 1968 di un importante biennale dedicata  alla ceramica contemporanea – la piazza centrale è popolata anche da un’altra presenza, una scultura in bronzo raffigurante un uomo in piedi con una pecora in braccio.  “L’Homme au Mouton”,realizzata da Pablo Picasso nel 1943, se ne sta lì, in piazza Paul Isnard dal 1950 circondata dai banchi del mercato, con una torre di cassette di legno appoggiata su un lato, come una presenza di famiglia.

Pablo-Picasso-sculpture-Vallauris-Inexhibit

La presenza di “l’Homme au Mouton” è spiegata dal fatto che Picasso ha trascorso molti dei suoi anni nel sud della Francia, dove ha vissuto e lavorato fra la metà degli anni ’40 e il 1973, spostandosi da Antibes a Vallauris (dove ha abitato dal 1948 al 1955), da Cannes a Mougins.
A Vallauris il complesso museale Musée Magnelli / Musée de la ceramique e il Musée National Picasso con il dipinto “La guerre et la paix “offrono un ottima occasione per vedere le opere ceramiche e grafiche del grande maestro spagnolo, oltre all’ampia documentazione  fotografica che testimonia il suo soggiorno nella cittadina.

 Chateau-Vallauris-museum-Inexhibit-02

Chateau-Vallauris-museum-Inexhibit-03.

Chateau Vallauris Musee Picasso Inexhibit 03

Foto Inexhibit

Nelle sale voltate al piano terra del Musée  Magnelli / Musée de la ceramique sono esposte le opere di Picasso, che a Vallauris apprese la  tecnica della ceramica frequentando l’ Atelier Madoura. La sua attitudine alla sperimentazione si esprime anche in questo campo, solitamente più legato alla tradizione, perché Picasso elabora decine di “ricette” a partire dalla tecnica dell’ingobbio, attratto soprattutto dagli effetti cromatici che può ottenere attraverso la cottura.
Le ceramiche di Picasso sono pezzi unici sorprendenti che sprigionano una grande vitalità, una sorta di allegria “infantile” che si esprime nei piatti, nei vasi e nelle brocche dalle forme zoomorfe e antropomorfe.

Chateau-Vallauris-Musee-Picasso-Inexhibit

Chateau-Vallauris-Musee-Picasso-Inexhibit

Chateau-Vallauris-Musee-Picasso-Inexhibit

Chateau-Vallauris-Musee-Picasso-Inexhibit-

Vallauris-ceramiche-picasso-3-foto-Inexhibit

Foto Inexhibit

In una sala adiacente sono esposte le fotografie di André Villers, autore di molti ritratti di artisti tra i quali Picasso, Dalì, Chagall. Nelle foto di Villers, Picasso è ritratto come personaggio illustre, presente con i figli alle feste del paese o raffigurato al lavoro; dalle foto emerge la figura di un uomo integrato nella comunità di Vallauris, che l’ha fatto cittadino onorario nel 1950.

Chateau-Vallauris-museum-Inexhibit-01

Chateau-Vallauris-Olivier-Gagnere-Inexhibit

Foto Inexhibit

Il collaborazione con a galleria Maeght, al primo piano del museo è attualmente allestita la mostra sul lavoro del designer Olivier Gagnére.  Circa 200 fra oggetti, vasi, lampade, mobili  testimoniano la carriera trentennale e le collaborazioni del designer con importanti ceramisti di Vallauris.

Chateau Vallauris Musee Picasso Inexhibit 01

Foto inexhibit

La Guerre et la paix dipinta da Picasso a partire dal 1952 è all’interno della cappella romanica del convento, lo stesso spazio che qualche anno prima aveva temporaneamente accolto la scultura l’ Homme au mouton, poi trasferita nella piazza antistante. Il dipinto, che non  si  riferisce ad un preciso avvenimento storico ma è un’allegoria  della guerra e della pace, è stato realizzato su 18 pannelli di compensato avvitati ad una struttura lignea predisposta ad hoc.

Grazie al Musée Magnelli / Musée de la Ceramique, Vallauris.
http://www.vallauris-golfe-juan.fr/-The-castel-museum-.html


link sponsorizzato

Where is this? Find it through MYMUSEM search
Château de Vallauris – Museo Picasso
chateau vallauris picasso

Il Castello di Vallauris in Costa Azzurra ospita due musei dedicati alla ceramica ed il famoso ciclo pittorico “La guerre et la Paix” di Pablo Picasso


Articoli su Pablo Picasso

Pablo Picasso

Pablo Picasso


Altro a Nizza e Costa Azzurra

Nizza e Costa Azzurra

Nizza e Costa Azzurra


copyright Inexhibit 2023 - ISSN: 2283-5474