Museo Jean Cocteau, Mentone

2, quai de Monléon, Menton
Provence-Alpes-Cote Azur, France
Email: mairie@ville-menton.fr
Telefono: +33 (0)4 89 81 52 50
Sito web: https://www.museecocteaumenton.fr/
chiuso: Martedì, 1 gennaio, 1 maggio, 1 novembre e 25 dicembre
Tipologia: Arte
Museo Jean Cocteau Mentone esterno architetto Rudy Ricciotti Inexhibit 04s

Il Musée Cocteau | collection Séverin Wunderman di Mentone è dedicato all’artista, regista ed intellettuale francese Jean Cocteau, ed è ospitato in un iconico edificio progettato da Rudy Ricciotti.

Architettura
Il museo è situato sul lungomare di Mentone, località della Costa Azzurra a soli tre chilometri dal confine Italo-Francese.
Inaugurato a novembre 2011, l’edificio di 2.700 metri quadrati del Musée Cocteau è stato disegnato da Rudy Ricciotti, anche autore del più noto museo MUCEM di Marsiglia.
L’edificio a pianta trapezoidale che si sviluppa su due piani – uno fuori terra e un piano seminterrato – è fortemente connotata dalla presenza di un portico formato da elementi massicci in calcestruzzo armato che avvolge il volume vetrato del museo su tutti e quattro i lati.
La massiccia struttura in calcestruzzo che funziona da frangisole e protegge  gli spazi interni del museo dall’intenso sole estivo del sud della Francia è messa ulteriormente in evidenza  dal cristallo scuro delle vetrate che costituiscono l’involucro del piano terra rendendo l’insieme visivamente potente nonostante le dimensioni limitate dell’edificio.

Collezione e mostre
Come anticipato, il museo è dedicato all’artista visuale, regista e scrittore Jean Cocteau (1889-1963),  una delle figure più influenti nel panorama culturale europeo del Novecento, che ebbe un rapporto di lunga durata con la città di Mentone e con la Costa Azzurra più in generale.

La collezione permanente del museo si basa in gran parte su una donazione dell’uomo d’affari e collezionista americano di origine belga Séverin Wunderman, comprendente circa 1.800 pezzi relativi al lavoro di Cocteau e al suo entourage culturale. Gli oggetti e i documenti della collezione vengono esposti in una mostra permanente collocata al piano seminterrato.

Il piano terra dell’edificio è costituito da un grande open-space pensato per accogliere mostre temporanee tematiche dedicate ad artisti che furono amici, collaboratori o comunque personalità ispirate da Cocteau; un gruppo che comprende fra gli altri figure di primo piano come Pablo Picasso, Amedeo Modigliani, Raoul Dufy, Marcel Proust, Guillaume Apollinaire, Sergei Diaghilev, Jean Marais, Gertrude Stein, Coco Chanel, Erik Satie, Igor Stravinsky ed Édith Piaf.

Al momento della nostra visita al Musée Cocteau, nel Luglio 2017, il museo ospitava una grande mostra di dipinti, disegni, oggetti di arte applicata, tessuti e abiti disegnati dall’artista francese Raoul Dufy (1877- 1953).

Completamente accessibile anche a persone con ridotta mobilità, il Museo Cocteau comprende anche un centro di documentazione, un laboratorio creativo per bambini e ragazzi, un bar-caffetteria ed un bookshop.
Un nuovo parcheggio interrato è situato a breve distanza dall’ingresso del museo.

Musee Jean Cocteau Menton exterior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 02s

Musee Jean Cocteau Menton exterior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 28s

Musee Jean Cocteau Menton exterior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 06s

Museo Jean Cocteau Museum, Mentone; viste dell’esterno; foto © Inexhibit, 2017

Musee Jean Cocteau Menton Rudy Ricciotti plan

Musee Jean Cocteau Menton Rudy Ricciotti sections 2

Museo Jean Cocteau Museum; planimetria generale e sezioni; fonte immagini: Agence Rudy Ricciotti

Musee Jean Cocteau Menton exterior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 25s

Musee Jean Cocteau Menton exterior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 27s

Musee Jean Cocteau Menton exterior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 07s

Museo Jean Cocteau, Mentone; viste esterne; foto © Inexhibit

Musee Jean Cocteau Menton exterior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 17s

Musee Jean Cocteau Menton exterior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 03s

Musee Jean Cocteau Menton exterior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 05s

Musee Jean Cocteau Menton exterior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 08s

Museo Jean Cocteau Museum; immagini del portico esterno; foto © Inexhibit

Musee Jean Cocteau Menton interior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 14s

Musee Jean Cocteau Menton interior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 11s

Museo Jean Cocteau, la hall d’ingresso; foto © Inexhibit

Musee Jean Cocteau Menton interior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 16s

Musee Jean Cocteau Menton interior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 18s

Musee Jean Cocteau Menton interior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 19s

Musee Jean Cocteau Menton interior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 20s

Musee Jean Cocteau Menton interior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 21s

Museo Jean Cocteau Museum; la grande sala espositiva a piano terra con la mostra “Raoul Dufy, les couleurs du bonheur” (maggio – dicembre 2017); foto © Inexhibit

Musee Jean Cocteau Menton interior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 22s

Musee Jean Cocteau Menton interior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 24s

Musee Jean Cocteau Menton interior architect Rudy Ricciotti Inexhibit 23s

Museo Jean Cocteau; la mostra permanente dedicata a Cocteau al piano interrato; foto © Inexhibit

Immagine di copertina: Museo Jean Costeau, Mentone, dettaglio del portico esterno; foto © Inexhibit, 2017 .


Come giudicano questo museo i nostri lettori? (puoi votare anche tu)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 4.00 out of 5)
Loading...

link sponsorizzato


Altro a Nizza e Costa Azzurra

Nizza e Costa Azzurra

Nizza e Costa Azzurra


copyright Inexhibit 2022 - ISSN: 2283-5474