Amos Rex museo di arte, Helsinki

Mannerheimintie 22-24, Helsinki
Uusimaa, Finland
Email: museum@amosrex.fi
Telefono:+358 09 6844 460
Website: https://amosrex.fi/
chiuso il: martedì
Tipologia: Arte

Amos Rex è un museo di arte di Helsinki, in Finlandia, anche noto per il suo futuristico ampliamento sotterraneo disegnato dallo studio JKMM Architects.

Amos-Rex-art-museum-Helsinki-JKMM-Architects-

Il museo d’arte Amos Rex a Helsinki; foto © Tuomas Uusheimo.


Storia e architettura
Il museo, in precedenza noto come Amos Anderson Art Museum, è stato aperto nel 1965 per esporre al pubblico la collezione d’arte del magnate dell’editoria finlandese Amos Anderson.
Nel 2018 il museo si è spostato in un complesso di 13.000 metri quadrati formato da un edificio funzionalista, progettato negli anni Trenta del Novecento dagli architetti Viljo Revell, Heimo Riihimäki e Niilo Kokko, chiamato Lasipalatsi (Palazzo di Vetro in Finlandese), da una sala cinematografica restaurata e da una affascinante edificio ipogeo progettato dallo studio JKMM Architects di Helsinki.

Una parte dello storico edificio Lasipalatsi, oggi completamente restaurato, ospita la hall d’ingresso del museo, un bookshop, gli uffici amministrativi, una caffetteria e un ristorante, mentre il vecchio cinema Bio Rex è stato trasformato in un teatro/auditorium da 590 posti.


sponsored links

La nuova espansione è un edificio di 2.200 metri quadrati, sviluppato su due piani e completamente interrato, che coincide con l’area di una stazione degli autobus dismessa.
Ciò che emerge dal piano della piazza sono i grandi lucernari a forma di ugello che, oltre a convogliare la preziosa luce naturale negli spazi posti in sottosuolo, formano una sequenza di  piani dolcemente ondulati che caratterizzano lo spazio pubblico, molto popolare fra i ragazzi che la usano anche come pista da skateboard  dominata da una vecchia ciminiera del 1936.

All’interno, la sala espositiva principale è un grande spazio a pianta libera coperto da una cupola in calcestruzzo armato, rivestita da centinaia di dischi bianchi che la trasformano in un enorme schermo da proiezione per installazioni multimediali.
L’espansione ospita in totale tre spazi espositivi (uno per la mostra permanente del museo e due per mostre temporanee), laboratori e depositi per le opere d’arte, oltre a servizi per il pubblico.

Amos Rex art museum Helsinki JKMM Architects site plan

Amos Rex, planimatria del sito; immagine © JKMM Architects.

Amos Rex art museum Helsinki JKMM Architects 2

 Vista ravvicinata di uno degli “ugellI” dell’ampliamento sotterraneo; foto © Hannu Rytky.

Amos-Rex-art-museum-Helsinki-Lasipalatsi-building-1

L’edificio Lasipalatsi, costruito nel 1936, e il cinema Bio Rex (visibile sulla destra; foto © Tuomas Uusheimo.

Amos-Rex-art-museum-Helsinki-Massless-art-installation-teamLab

L’installazione “Massless” di teamLab al museo Amos Rex, 2018-2019; foto © Tuomas Uusheimo.


Collezione e mostre
In origine dedicato all’arte Finlandese e Svedese dell’Ottocento e del Novecento, il museo è oggi anche aperto all’arte contemporanea internazionale.
Come accennato, la collezione dell’Amos Rex (che è in gran parte formata dalla raccolta d’arte del precedente Amos Anderson Art Museum) è formata in gran parte da opere del periodo post-impressionista finlandese. Un numero limitato di pezzi della collezione viene esposto a rotazione in una sala dedicata.

Il programma di mostre temporanee dell’istituzione è soprattutto dedicato all’arte moderna e contemporanea internazionale e, dall’apertura del museo, avvenuta a settembre 2018, ha presentato due installazioni site-specific del collettivo giapponese teamLAB e di quello olandese Studio Drift, oltre alla prima retrospettiva in Finlandia su René Magritte.
L’Amos Rex organizza anche visite guidate, attività didattiche e laboratori artistici ed eventi speciali.

Amos-Rex-art-museum-Helsinki-art-installation-Studio-Drift

Studio Drift, Drifter; dalla mostra “Studio Drift: Elemental”, Amos Rex, 2019; foto © Stella Ojala.  


Immagini

Amos Rex art museum Helsinki JKMM Architects 4

Vista notturna dall’alto dell’ampliamento del museo Amos Rex; foto © Angel Gil.

Amos Rex art museum Helsinki JKMM Architects 6

Amos Rex art museum Helsinki JKMM Architects 1

Amos-Rex-art-museum-Helsinki-JKMM-Architects-2nd-floor-plan

Amos Rex art museum Helsinki JKMM Architects elevations

Schema planivolumentrico esploso, sezioni, pianta del secondo piano e prospetti del museo Amos Rex, immagini © JKMM Architects.

Amos-Rex-art-museum-Helsinki-Bio-Rex-cinema

Amos-Rex-art-museum-Helsinki-Lasipalatsi-building-2

Gli interni del cinema Bio Rex e dell’edificio Lasipalatsi; foto © Tuomas Uusheimo.

Amos-Rex-art-museum-Helsinki-JKMM-Architects-5

Vista interna dell’ampliamento progettato da JKMM Architects; foto © Tuomas Uusheimo.

In copertina: il museo Amos Rex a Helsinki, foto © Mika Huisman.

Amos Rex art museum Helsinki JKMM Architects 1

Come giudicano questo museo i nostri lettori? (puoi votare anche tu)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...


link sponsorizzato




copyright Inexhibit 2019 - ISSN: 2283-5474

Questo sito usa cookie propri e di terze parti. I cookie sono comunemente utilizzati per il funzionamento corretto del sito (cookie tecnici), per misurare le preferenze di navigazione degli utenti (cookie statistici) e per la pubblicità (cookie di profilazione). I nostri lettori hanno il diritto di non accettare cookie statistici e di profilazione. Ma, abilitando tutti i cookie, ci aiuterete ad offrirvi un’esperienza miglioreCookie policy