Casa das Histórias Paula Rego, Cascais

Avenida da República, 300, Cascais
Lisboa, Portugal
Email: chpr@cm-cascais.pt
Telefono: +351 214 826 970
Sito web: http://www.casadashistoriaspaularego.com/
chiuso: tutti i lunedì, 1 gennaio, Pasqua, 1 maggio e 25 dicembre
Tipologia: Arte
Casa das Histórias Paula Rego, Cascais, Eduardo Souto de Moura, 1

La Casa das Histórias Paula Rego è un museo d’ arte contemporanea a Cascais, in Portogallo. L’edificio del museo è stato disegnato dall’architetto portoghese Eduardo Souto de Moura.
Inaugurato nel 2009 a Cascais, popolare cittadina rivierasca non distante da Lisbona, il museo è stato realizzato per esporre al pubblico le opere dell’artista portoghese naturalizzata britannica Paula Rego (nata nel 1935 a Lisbona).

Sopra: una vista esterna della Casa das Histórias Paula Rego a Cascais.
Foto © Luís Ferreira Alves.

L’edificio di Souto de Moura
L’edificio museale progettato da Souto de Moura è formato da volumi in calcestruzzo rosso.
Tra questi  emergono due corpi piramidali alti 17 metri – che ospitano la caffetteria e il bookshop del museo – posti a fianco dell’ingresso del pubblico, in corrispondenza dello spigolo sud-est del complesso.  L’edificio sorge al centro di un bel parco urbano punteggiato da grandi alberi di eucalipto; un percorso pavimentato in marmo grigio attraversa diagonalmente la parte meridionale del lotto e conduce all’ingresso del museo.
Internamente la Casa das Histórias Paula Rego è formata da una hall d’ingresso, un padiglione per esposizioni temporanee, sei sale dedicate alla mostra permanente (quattro delle quali disposte intorno a un cortile interno) oltre a un auditorium da 200 posti, uffici amministrativi, laboratori e depositi.
In contrasto con il rosso scuro dei volumi esterni, gli interni del museo sono quasi completamente bianchi e creano così uno spazio neutro per le opere di Paula Rego.

Casa das Histórias Paula Rego, Cascais, Eduardo Souto de Moura, 4

Casa das Histórias Paula Rego, Cascais, Eduardo Souto de Moura, ground-floor plan

Casa das Histórias Paula Rego, Cascais, Eduardo Souto de Moura, elevations

Casa das Histórias Paula Rego, Cascais, Eduardo Souto de Moura, sections

PIanimetria di piano terra, prospetti e sezioni.

Casa das Histórias Paula Rego, Cascais, Eduardo Souto de Moura, 5

I due volumi piramidali che ospitano la caffetteria e il bookshop del museo.

Casa das Histórias Paula Rego, Cascais, Eduardo Souto de Moura, 3

Casa das Histórias Paula Rego, Cascais, Eduardo Souto de Moura, 2

Immagini di una delle sale della mostra permanente e del padiglione delle mostre temporanee.  Foto © Luís Ferreira Alves.

Collezione, mostra permanente e attività del museo
La collezione della Casa das Histórias Paula Rego comprende dipinti, disegni e incisioni  realizzati da Paula Rego – artista da sempre impegnata anche nella difesa dei diritti delle donne, dai primi anni Sessanta a oggi. Le opere della Rego sono affiancate dai lavori del marito, il pittore inglese Victor Willing (1928-1988).
Nata a Lisbona, Paula Rego si trasferì a Londra quando aveva sedici anni; da allora vive e lavora in Gran Bretagna. L’opera della Rego si è evoluta nel corso del tempo, passando da lavori fortemente influenzati dal surrealismo a dipinti quasi astratti, per poi elaborare, nei primi anni Novanta, un linguaggio che esprime l’interesse per temi di rilevanza sociale attraverso una tecnica pittorica apertamente ispirata ai maestri della pittura del sud dell’Europa e a Diego Velasquez in particolare, come nella sua famosa serie Dog Women.
Una selezione di opere della collezione, che comprende circa 600 pezzi, è esposta nella mostra permanente del museo.
Il programma di attività della Casa das Histórias Paula Rego comprende mostre temporanee, visite guidate, laboratori artistici, presentazioni e conferenze.

Paula Rego, Order has been Established..., 1960

Paula Rego, L’ordine è stato ristabilito…, 1960, olio su carta.

Paula Rego, Rigoletto, 1983

Paula Rego, Rigoletto, 1983, acrilico su carta.

Paula Rego, The Company of Women, 1997

Paula Rego, La compagnia delle donne, 1997, pastello su carta.

Immagini: courtesy of  Casa das Histórias Paula Rego e Souto de Moura Arquitectos.


link sponsorizzato


copyright Inexhibit 2021 - ISSN: 2283-5474