Collezione Peggy Guggenheim | Venezia

Dorsoduro, 704 , Venezia
Veneto, Italy
Email: info@guggenheim-venice.it
Telefono: +39 (0) 41.2405411
Sito web: http://www.guggenheim-venice.it
chiuso: Martedì
Tipologia: Arte
Collezione Peggy Guggenheim Venezia

La Collezione Peggy Guggenheim di Venezia, parte del grande network della Fondazione Solomon R. Guggenheim, è un celebre museo di arte moderna ospitato in Palazzo Venier dei Leoni e affacciato su Canal Grande.

Dal 1949, e fino alla sua scomparsa avvenuta nel 1979, l’edificio fu la residenza della famosa collezionista d’arte e mecenate Peggy Guggenheim, che aprì al pubblico il palazzo e la sua collezione nel 1951.

Peggy Guggenheim
Marguerite “Peggy” Guggenheim (1898 – 1979) era una delle tre figlie dell’uomo d’affari americano Benjamin Guggenheim, che morì tragicamente nel 1912 nell’affondamento del Titanic. Nata e cresciuta a New York, a 23 anni si traferì a Parigi dove divenne amica di molti dei maggiori artisti del tempo, prima di fare ritorno nella città natale poco dopo l’occupazione della Francia da parte delle truppe naziste. A New York, Peggy aprì una sua galleria d’arte, Art of This Century, incoraggiando e promuovendo il lavoro di molti dei protagonisti, allora emergenti, dell’arte americana ed europea del Ventesimo secolo.
Nel 1947 Peggy tornò in Europa e acquistò Palazzo Venier dei Leoni a Venezia per farne la sua residenza e un luogo dove mostrare al pubblico la sua collezione e le opere dei suoi artisti preferiti. Visse nel palazzo per oltre trent’anni. Peggy Guggenheim morì a Venezia il 23 Dicembre 1979.

Peggy Guggenheim grave Venice

La tomba di Peggy e dei suoi cani nel giardino di Palazzo Venier dei Leoni, foto di Rob Lee

Palazzo Venier dei Leoni
Il palazzo fu edificato nel 18° secolo nel sestiere di Dorsoduro dalla nobile famiglia dei Venier su progetto dell’architetto Lorenzo Boschetti. Il nome del palazzo ha origini incerte, esso deriva probabilmente da una serie di sculture leonine che lo adornavano, anche se una leggenda (che suona invero piuttosto apocrifa) sostiene che fosse dovuto al fatto che i Venier tenessero un leone vivo nel giardino.

La collezione di Peggy Guggenheim
La collezione personale di Peggy Guggenheim è formata da importanti opere di molti tra i maggiori protagonisti delle correnti artistiche del XX secolo: Cubismo, Futurismo, Astrattismo europeo, Pittura Metafisica, Surrealismo, ed Espressionismo Astratto americano.
Piet Mondrian, Pablo Picasso, Paul Klee, René Magritte, Wassily Kandinsky, Jackson Pollock, Henry Moore …. l’elenco degli artisti è semplicemente troppo lungo per essere pienamente riportato. Col tempo, anche dopo la morte della sua fondatrice, la collezione è stata ulteriormente ampliata grazie a numerose donazioni.
Oltre a pezzi di sua proprietà, il museo espone anche opere lasciate in deposito da varie istituzioni private internazionali.

Peggy-Guggenheim-Collection-Venice-1

Collezione Peggy Guggenheim Collection, la sala da pranzo

Ma ciò che rende la Collezione Guggenheim di Venezia un museo eccezionale ed inconsueto è anche l’atmosfera di un luogo che Peggy amava, dove visse per 30 anni e dove scelse di essere sepolta insieme ai suoi amati cani.

Il museo, che allestisce periodicamente mostre temporanee, comprende anche due negozi, una biblioteca aperta al pubblico su appuntamento e un magnifico giardino arricchito da numerose opere d’arte, il Giardino delle Sculture Patsy R. e Raymond D. Nasher, che può essere considerato un museo all’aperto.

Peggy-Guggenheim-Collection-Venice-garden

Collezione Peggy Guggenheim Collection, Giardino Levi

Foto di Andrea Sarti / CAST1466, © Collezione Peggy Guggenheim, Venezia.


COLLEZIONE PEGGY GUGGENHEIM, VENEZIA - SPAZI MUESALI 2011

COLLEZIONE PEGGY GUGGENHEIM, VENEZIA - 2010SPAZI MUSEALI INTERNI

COLLEZIONE PEGGY GUGGENHEIM, VENEZIA - 2010SPAZI MUSEALI INTERNI

COLLEZIONE PEGGY GUGGENHEIM, VENEZIA - SPAZI MUESALI 2011

Come giudicano questo museo i nostri lettori? (puoi votare anche tu)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (12 votes, average: 4.83 out of 5)
Loading...

link sponsorizzato


i nostri articoli su Collezione Peggy Guggenheim | Venezia
Venezia | viaggio nell’Alchimia di Pollock

La mostra Alchimia di Jackson Pollock, alla Peggy Guggenheim Collection di Venezia, permette al pubblico di accostarsi ad uno dei capolavori dell’arte del ‘900

I giardini dei Musei: i parchi di sculture
Giardino del museo Kröller-Müller 03

I giardini di sculture: aree verdi dove i musei creano gallerie d’arte all’aperto, spesso eccezionali. 4 esempi a Otterlo, Washington, Gerusalemme e Venezia



Altro a Venezia

Venezia

Venezia


copyright Inexhibit 2023 - ISSN: 2283-5474