link sponsorizzato

Londra | I “progetti dell’anno 2015” al Design Museum

Di FEDERICA LUSIARDI - settembre 1, 2015

Dal 25 marzo 2015 al 31 marzo 2016 il Design Museum di Londra presenta la mostra Designs of the year (progetti dell’anno) 2015.
Giunto  all’ottava edizione il premio Designs of the year nel 2015 celebra i progetti che promuovono o veicolano il cambiamento e l’accessibilità in vari campi, favoriscono ed estendono la pratica della progettazione e catturano lo “spirito dell’anno”.
La mostra  prensenterà i 76 progetti che sono stati selezionati a partire da segnalazioni di esperti di design, docenti e professionisti da tutto il mondo. Le categorie del premio sono  sei: architettura, prodotti e servizi digitali, prodotti, grafica, moda e trasporti.

london-designs year-ross atkin

Nella categoria “digital” il progetto “Responsive Street Furniture”, di Ross Atkin (Conceptual design e digital system development) e Jonathan Scott (Physical design and engineering), attraverso la “smart technology” rende più facile muoversi in città anche alle persone con disabilità.

designs year-2015-mit

MIT Media Lab Identity, Progetto grafico di Pentagram che ha declinato 23 loghi riferiti ad altrettanti laboratori del MIT. 

london-designs year-grow it

Nella categoria “prodotti” c’è anche “Grow it yourself” Mushroom® Materials. Progetto di Eben Bayer (CEO), Gavin McIntyre (Chief Scientist), Gordon MacPherson (Project Manager), Danielle Trofe (Designer), Sam Harrington, Stephen Nock. Micelio fungino e scarti agricoli inseriti in materiali dalla alte prestazioni per ottenere oggetti  sostenibili e completamente compostabili che alla fine della loro vita utile possono  essere restituiti al terreno come nutrienti.

La giuria di Designs of the Year 2015 è formata da Anish Kapoor, artista ; Tom Lloyd, PearsonLloyd ; Farshid Moussavi, Architetto e professore ad Harvard GSD, ai quali si aggiungeranno altri esperti che devono ancora essere annunciati.
I vincitori di ogni categoria verranno presentati lunedi 4 maggio 2015, mentre il vincitore assoluto sarà svelato durante un evento presso il Design Museum previsto per Giovedi 4 giugno 2015.

london-designs-year-google car

Nella categoria trasporti anche la Google Self-Driving Car che si guida da sola premendo un bottone. Photo di Gordon De Los Santos. Disegata da YooJung Ahn (Lead Industrial Designer), Jared Gross e Philipp Haban (Industrial Designers).

designs year-puglisi-Rodarte

Due progetti della categoria moda: A sinistra Fausto Puglisi collezione autunno-inverno 2014/15. A destra, Rodarte AW14. Design di Kate e Laura Mulleavy.

Nella sezione “architettura” sono stati nominati anche due spazi espositivi: la Fondation Louis Vuitton di Parigi progettata da Frank Gehry e Gehry Partners  e il Long Museum West Bund a Shanghai, China, di  Atelier Deshaus .

designs-year-2015-london-Vuitton

Fondation Louis Vuitton, Parigi. Di Franck Gehry e Gehry Partners. photo Iwan Baan.

designs-year-2015-london-long museum

Long Museum West Bund, Shanghai, China. Progetto di Atelier Deshau.

Immagini, courtesy of Design Museum, Londra.
Copertina: Markthal Rotterdam, Rotterdam, Olanda. Progetto di MVRDV

Design of the Year 2015
mostra temporanea
Dal 25 marzo al 23 agosto 2015
Design Museum, Londra.
https://designmuseum.org/


link sponsorizzato