Renzo Piano

Renzo Piano portrait banner

Forse l’architetto Italiano più noto al mondo, Renzo Piano è nato nel 1937 a Genova, una città che sin dall’inizio ha giocato un ruolo importante nel plasmare il suo modo di vedere le cose.

“Io sono nato e cresciuto a Genova, una città mediterranea, e questo ha influenzato la mia vita. Metà della mia città è acqua. E’ un grande porto e tutto si muove: galleggiano le navi, le gru, hai la costante sensazione che ogni cosa sia sempre in movimento.” Da un’intervista di Renzo Piano a Paolo Mastrolli, La Stampa, 13 Marzo 2015

Se dovessimo proprio trovare un termine per definirlo, sceglieremmo umanista, nel senso che è uno dei pochi architetti al mondo capaci di combinare – come un intellettuale rinascimentale – grandi conoscenze tecniche, una sensibilità da artista, ed una incessante fiducia nell’etica dell’architettura e nella possibilità per i progettisti di influire positivamente sulla vita delle persone attraverso il proprio lavoro.

Sin da quando, nel 1971, emerse alla ribalta dell’architettura vincendo il concorso per il Centro Pompidou a Parigi insieme a Richard Rogers, Piano ha sempre perseguito un’idea cristallina di architettura, vista come uno strumento capace di portare un contributo positivo alla società contemporanea.

Benché Piano abbia progettato praticamente ogni tipologia di edificio, comprese icone come la Shard a Londra e la sede centrale del New York Times, i musei hanno sempre rappresentato un caso speciale, con almeno una dozzina di capolavori assoluti realizzati in Europa, Oceania e Stati Uniti d’America.

Dal 1981, Piano opera attraverso il Renzo Piano Building Workshop, con sedi a Genova, Parigi e Londra. Tra i riconoscimenti ricevuti: la Medaglia D’Oro per l’Architettura del RIBA, il Praemium Imperiale, il Pritzker Architecture Prize, e la Medaglia d’Oro dell’AIA – The American Institute of Architects.

In copertina: Renzo Piano ritratto davanti al Centro Botín a Santander, foto: Belén de Benito, gentilmente fornita da Fundación Botín


tutti i nostri articoli su Renzo Piano

Academy Museum of Motion Pictures, Los Angeles

Academy Museum of Motion Pictures, Los Angeles

L'Academy Museum of Motion Pictures è un museo a Los Angeles, disegnato da Renzo Piano, fondato per celebrare il cinema e la sua storia
mymuseum
Centro Botín, Santander – Renzo Piano

Centro Botín, Santander – Renzo Piano

Il Centro Botín è un centro culturale a Santander, nel nord-ovest della Spagna, progettato da Renzo Piano e principalmente dedicato alle arti visive
mymuseum
Il padiglione espositivo di Renzo Piano allo Château La Coste in Provenza

Il padiglione espositivo di Renzo Piano allo Château La Coste in Provenza

Il nuovo padiglione espositivo che Renzo Piano ha disegnato per Château La Coste, immerso nei vigneti della Provenza, è coperto da una grande tensostruttura ispirata alle vele marine
case-studies
New York – Il Whitney Museum di Renzo Piano

New York – Il Whitney Museum di Renzo Piano

La nuova sede del Whitney Museum of American Art progettata da Renzo Piano apre a New York a primavera 2015 con una grande mostra inaugurale
case-studies
Renzo Piano, Il Zentrum Paul Klee a Berna

Renzo Piano, Il Zentrum Paul Klee a Berna

Il Centro Paul Klee a Berna è un museo, ospiatato in un famoso edificio di renzo Piano, dedicato al celebre artista svizzero da cui prende il nome
case-studies

link sponsorizzato

copyright Inexhibit 2024 - ISSN: 2283-5474