T Space Rhinebeck, Dutchess County, NY | Steven Holl Architects

137 Round Lake Rd, Rhinebeck
New York, United States
chiuso: aperto tutte le domeniche da tarda primavera a metà autunno
Tipologia: Arte, Centri espositivi
Padiglione espositivo T Space Steven Holl vista esterna

T Space Rhinebeck è un centro culturale e galleria d’arte nella contea di Dutchess, stato di New York. Gestito dalla Steven Myron Holl Foundation, il centro comprende anche due padiglioni ed una piccola casa disegnati dall’architetto americano Steven Holl.


Architettura

Il complesso – situato all’interno di un sito di 16.000 metri quadrati noto come Riserva T2, sulle rive di un piccolo lago a nord della città di New York – è composto da vari edifici, padiglioni e capanni. I due padiglioni espositivi principali del centro sono T Space e Space T2.

Costruito nel 2010, T Space è un padiglione con pianta a T (da cui il nome) che “fluttua”, appoggiato su nove sottili pilastri in acciaio, sopra un terreno in leggera pendenza circondato dal magnifico paesaggio naturale della valle del fiume Hudson.
Il padiglione è una costruzione a secco il cui rivestimento esterno è realizzato con cantinelle da 5×5 cm in legno di pino; le pareti interne sono rivestite con fogli di multistrato verniciato ed il pavimento è formato da lastre di compensato marino. L’edificio non ha impianti di riscaldamento, idrici o di illuminazione; gli interni sono illuminati esclusivamente in modo naturale da una serie di lucernari accuratamente orientati.

Completato nel 2016, Space T2 è un padiglione di settanta metri quadrati ricavato dall’ampliamento e dalla ristrutturazione di un capanno di caccia degli anni Cinquanta.
Holl ha trasformato la vecchia costruzione in uno spazio per mostre e performance aggiungendo al volume sette grandi “abbaini” che si protendono dalla sagoma in legno.
Come il T Space, anche questa è una costruzione semplice, realizzata principalmente in legno (rivestito all’esterno da uno strato di catrame nero, in questo caso) e priva di ogni tipo di impianto tecnologico.
Si tratta di uno spazio non pretenzioso, la cui semplicità formale e l’ uso intelligente della luce naturale ricordano un po’ quelli del bellissimo “Cabanon” che Le Corbusier progettò per se stesso nel 1951 come capanno di vacanza a Cap Martin, nel sud della Francia, (sebbene in questo caso si tratti di un edificio più grande e articolato).


 Attività, mostre ed eventi speciali

Il programma di eventi di T Space Rhinebeck è per principio multidisciplinare e comprende mostre temporanee dedicate alle arti visive e all’ architettura, commissioni artistiche site-specific, letture di poesie, concerti, laboratori, programmi didattici, viste guidate ed eventi speciali.

Sin dalla sua inaugurazione, T Space ha prodotto mostre ed eventi che hanno visto come protagonisti alcune delle figure più interessanti della creatività contemporanea, tra cui Neil Denari, Sarah Oppenheimer, Susan Stewart, Patrick Higgins, Nick Montfort , Ai Weiwei, Terry Winters, Richard Tuttle e Alyson Shotz, insieme a molti altri.

In senso lato, l’attività di T Space è particolarmente focalizzata sull’interazione tra differenti mezzi di espressione creativa e sul rapporto tra uomo e natura.

“La fusione di arte, poesia, musica ed architettura è lo scopo chiave di T Space. Oggi, l’eccesso di informazione porta con se un senso di saturazione e di superficialità. Una enorme mole di informazione digitale è disponibile all’istante e racchiusa in categorie predefinite. La tendenza prevalente a tenere le Arti separate tra loro impedisce che si possano ispirare a vicenda. Nei più grandi periodi culturali della storia, però, le Arti si sono sempre influenzate reciprocamente. Architettura, pittura, scultura, musica e poesia, tutte sono fonte di ispirazione una nei confronti delle altre. L’obbiettivo di T Space è di essere un luogo di sintesi delle arti e di presentare al pubblico lavori originali nel contesto della valle del fiume Hudson” (testo tratto dalla dichiarazione d’intenti del centro).

T Space Rhinebeck è aperto tutte le domeniche, solitamente da fine maggio a metà autunno (consultate il sito del centro per maggiori informazioni sul periodo di apertura in corso).


Immagini gentilmente concesse da Steven Holl Architects e Steven Myron Holl Foundation

T Space Rhinebeck Steven Holl map

T Space Rhinebeck, mappa generale; immagine fornita dalla Steven Myron Holl Foundation

T Space Rhinebeck NY Steven Holl Ex of IN house

Oltre ai padiglioni espositivi T Space e Space T2, il complesso comprende anche una piccola casa, anch’essa progettata da Steven Holl, chiamata Ex Of IN e costruita nel 2016; foto © Paul Warchol


T Space exhibition pavilion Steven Holl exterior 1

T Space exhibition pavilion Steven Holl exterior 3

T Space exhibition pavilion Steven Holl exterior 4

T Space, viste esterne; foto © Susan Wides

 T Space Rhineback NY Steven Holl ground floor plan

T Space, pianta di piano terra; immagine fornita da Steven Holl Architects

T Space Rhinebeck NY Steven Holl Alyson Shotz exhibition

T Space, interno, in occasione della mostra “Alyson Shotz. Interval”, 2014

T Space Rhinebeck NY Steven Holl Richard Tuttle exhibition

T Space, Richard Tuttle & Mei-Mei Berssenbrugge. Hello, the Roses, 2016, vista dell’allestimento.

T Space Rhinebeck NY Steven Holl Ai Weiwei exhibition

T Space, Ai Weiwei, Suger Pills, 2013, vista della mostra.

RICHARD TUTTLE & MEI-MEI BERSSENBRUGGE Hello, the Roses

Neil Denari, Displaced Buildings in Aperiodic City, 2017, vista della mostra

T Space exhibition pavilion Steven Holl interior 5

T Space, vista interna; foto © Susan Wides


 

T2 Space exhibition pavilion Steven Holl exterior 3

T2 Space exhibition pavilion Steven Holl exterior 1

Space T2, l’esterno, immagini concesse da Steven Holl Architects

T2 Space exhibition pavilion Steven Holl ground floor plan

T2 Space exhibition pavilion Steven Holl sketch

T2 Space exhibition pavilion Steven Holl model

Space T2, pianta di piano terra, schizzo preliminare e modello in scala; immagini concesse da Steven Holl Architects

T2 Space exhibition pavilion Steven Holl interior 1

Space T2, interno; foro concessa da Steven Holl Architects

Immagine di copertina; T Space a Rhinebeck, Dutchess County, NY, vista esterna; foto © Susan Wides. 


Come giudicano questo museo i nostri lettori? (puoi votare anche tu)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

link sponsorizzato


Architettura e Design in Legno

Architettura e Design in Legno

Architettura e Design in Legno


Articoli su Steven Holl

Steven Holl

Steven Holl


copyright Inexhibit 2022 - ISSN: 2283-5474