Reggia di Caserta

Viale Douhet, 2/a, Caserta
Campania, Italy
Email: re-ce@beniculturali.it
Telefono: +39 (0)823 277468
Sito web: http://www.reggiadicaserta.beniculturali.it/
chiuso: tutti i martedì, 1 Gennaio, 1 Maggio e 25 Dicembre
Tipologia: Architettura, Arte
Reggia di Caserta 01

La Reggia di Caserta è un grande complesso architettonico settecentesco ed un museo nella città di Caserta, circa 30 chilometri a nord di Napoli. E’ il più grande palazzo reale al mondo per volume e, dal 1997, Sito Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Il palazzo reale

Il progetto del palazzo reale, il più grande al mondo per volume, venne commissionato da Carlo di Borbone, Re di Napoli, all’architetto Luigi Vanvitelli nel 1751, con l’intento di creare un imponente residenza in stile Barocco capace di rivaleggiare, ed anche di superare, quella voluta da Luigi XIV a Versailles.
Oltre al palazzo, il re commissionò anche un grande parco con fontane, cascate artificiali, giochi d’acqua e piscine alimentate da un acquedotto lungo 38 chilometri appositamente realizzato, noto come Acquedotto Carolino. Terminata solo nel 1845, la Reggia si estende su una superficie di pavimento di oltre 47.000 metri quadri, e conta circa 1,200 ambienti, una Cappella Reale, ed un teatro da 450 posti.
Gli interni dell’edificio vennero decorati con affreschi, stucchi, cornici in legno dorato, tappezzerie e sculture di artisti sia italiani che stranieri, tra cui Domenico Mondo, Mariano Rossi, Valerio Villareale e Jakob Philipp Hackert.

Royal Palace Caserta Reggia 01

Reggia di Caserta, facciata meridionale; foto: Emmanuel Granatello

Il parco

Come accennato, il complesso della Reggia di Caserta comprende anche un grande parco, lungo oltre 3 chilometri e con una superficie di 120 ettari. Il parco è composto da due giardini principali, uno in stile italiano – con un lago artificiale, finte grotte ed un edificio in forma di castello -, ed un Giardino all’inglese, disegnato dal paesaggista John Graeffer nel tardo 18° secolo, con rare specie botaniche, stagni, corsi d’acqua, ed una serie di “rovine Romantiche”.

 

Esposizioni permanenti

Oltre che un magnifico complesso architettonico visitabile, la reggia di Caserta è anche un museo di arte ed arti decorative. Il palazzo ospita infatti tre distinte mostre permanenti.

Aperta al pubblico nel 2011, la Quadreria presenta opere, principalmente di artisti di scuola napoletana, realizzati tra il 16° ed il 19° secolo e suddivisi in sette sezioni tematiche: soggetti orientali, soggetti storico-artistici, nature morte, battaglie, santi, ritratti e paesaggi.

La Collezione di Arti Decorative presenta porcellane, stoviglierie, oggetti in stoffa, pannelli lignei decorati ed arredi realizzati nel 18° e 19° secolo.

Terrae Motus è una notevole collezione di arte contemporanea, nata da una donazione del collezionista e gallerista Lucio Amelio (1931 -1994), che comprende circa 70 opere di artisti italiani ed internazionali, tra cui Miquel Barcelò, Tony Cragg, Gilbert e George, Andy Warhol, Robert Rauschenberg, Julian Schnabel, Enzo Cucchi, Mario Merz, Mimmo Palladino, Michelangelo Pistoletto ed Emilio Vedova.

Attività e servizi al pubblico

Il programma di eventi della Reggia comprende presentazioni, seminari, proiezioni cinematografiche ed attività didattiche per bambini.
Il complesso museale comprende un ristorante, una caffetteria ed un bookshop.
I servizi all’interno del parco includono bus navetta, gite su carrozze a cavalli, e noleggio di biciclette.

Una curiosità: la Reggia di Caserta è stata usata come set in numerosi film, tra cui Mission Impossible III, Angeli e Demoni, e La Minaccia Fantasma e L’Attacco dei Cloni della saga di Guerre Stellari.

Groundbreaking ceremony Royal Palace Caserta

Gennaro Maldarelli, Posa della prima pietra della Reggia di Caserta; affresco, 1844, Sala del Trono, Reggia di Caserta

Disegno Reggia di Caserta Vanvitelli Caserta Royal Palace drawing

Pianta Reggia di Caserta Vanvitelli Caserta Royal Palace general plan

Royal Palace Caserta Reggia ground floor plan

Disegno Reggia di Caserta Vanvitelli Caserta Royal Palace drawing 2

Luigi Vanvitelli (1700-1773), viste aeree, planimetria generale e pianta di piano terra della Reggia di Caserta, 1756. ETH-Bibliothek Zürich, RAR 933 GF, http://dx.doi.org/10.3931/e-rara-7437 / Pubblico Dominio

Acquedotto Carolino Reggia di Caserta Aqueduct Caserta Royal Palace

Vista dell’Acquedotto Carolino che rifornisce le piscine ed i giochi d’acqua della reggia, xilografia, c. 1840

Royal Palace Caserta Reggia 04

Royal Palace Caserta Reggia 05

Royal Palace Caserta Reggia 13

Royal Palace Caserta Reggia 03

Royal Palace Caserta Reggia 07

Royal Palace Caserta Reggia 06

Viste degli interni della Reggia di Caserta; foto: Mia Battaglia

Royal Palace Caserta Reggia 02

Il parco; foto: Nicola

Royal Palace Caserta Reggia 10

Royal Palace Caserta Reggia 11

Royal Palace Caserta Reggia 12

Viste del parco e di alcune delle sue vasche e suoi giochi d’acqua; foto: Mia Battaglia

Mario Merz Royal Palace Caserta Reggia

Mario Merz, “Terrae Motus in quel tempo….”, 1985; foto: Selenia Morgillo

Keith Haring Royal Palace Caserta Reggia

Keith Haring, senza titolo, 1983; foto: Paula Soler-Moya

Star Wars episode-I the phantom menace Caserta Palace

Fotogramma da Guerre Stellari: Episodio I – La Minaccia Fantasma

Immagine di copertina di Mia Battaglia


Come giudicano questo museo i nostri lettori? (puoi votare anche tu)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 4.50 out of 5)
Loading...

link sponsorizzato


Altro a Napoli e Campania

Napoli e Campania

Napoli e Campania


copyright Inexhibit 2020 - ISSN: 2283-5474