Kunstmuseum Basel – Basilea

St. Alban-Graben 16, Basel
Basel, Switzerland
Telefono: +41 61 206 62 62
Sito web: https://kunstmuseumbasel.ch/
chiuso: Lunedì
Tipologia: Arte
Kunstmuseum Basel | Basilea nuovo edificio

Il Kuntmuseum Basel a Basilea è il museo di arte più antico della Svizzera ed uno dei più importanti in Europa.

Storia ed architettura
Le origini del museo risalgono al 1671, quando la raccolta di dipinti, sculture, disegni, reperti naturali, ed oggetti etnografici dell’avvocato e collezionista Basilius Amerbach, collettivamente nota oggi come Gabinetto Amerbach, venne acquistata dalla città di Basilea ed esposta al pubblico.

Questo nucleo originario venne col tempo ampliato attraverso acquisizioni, donazioni e lasciti ereditari sino a formare la Öffentliche Kunstsammlung, la collezione su cui si fonda oggi il Kunstmuseum di Basilea.

In origine ospitato nell’edificio cinquecentesco della Haus Zur Mücke (Casa della Zanzara, un termine colloquiale in per indicare un posto dove veniva suonata musica per danzare, una sala da ballo) nei pressi della Cattedrale cittadina, nel 1936 il museo si trasferì in un nuovo, imponente edificio neo-romanico progettato dagli architetti Rudolf Christ e Paul Bonatz.

haus-zur-mucke-basel

La”Haus zur Mücke” a Basilea, prima sede del museo, acquerello di Johann Jakob Neustück (1799-1867)

kunstmuseum-basel-main-building

L’edificio principale del Kunstmuseum Basel, progettato da Rudolf Christ e Paul Bonatz negli anni ’30

Nel 2016, è stato completato un edificio aggiuntivo, su progetto dello studio svizzero Christ & Gantenbein. Caratterizzato da forme e materiali che richiamano quelle del vecchio edificio, seppure attraverso un linguaggio architettonico contemporaneo, l’espansione e la sede principale sono collegate da un’ala sotterranea che ospita anche spazi polifunzionali.

Kunstmuseum Basel | new building - Main and new building

Planimetria del sito del museo con il vecchio edificio (a sinistra) e quello nuovo (a destra)

Kunstmuseum-Basel-old-and-new-buildings

L’edificio principale del Kunstmuseum (in primo piano) e la nuova espansione (in secondo piano), foto di Julian Salinas

Kunstmuseum Basel | Neubau; Kunstmuseum Basel | nouveau bâtiment; Kunstmuseum Basel | new building

Il nuovo edificio alla sera, foto di Julian Salinas courtesy Kunsmuseum Basel

Kunstmuseum Basel | new building - Section BB

Kunstmuseum Basel | new building - Basement

Sezione generale con il vecchio edificio (a sinistra) e quello nuovo (a destra), e pianta del piano interrato dell’estensione

Kunstmuseum Basel | Neubau; Kunstmuseum Basel | nouveau bâtiment; Kunstmuseum Basel | new building

Nuovo edificio, foto di Stefano Graziani

Il Kunsmuseum di Basilea comprende anche una sede separata per le collezioni di arte contemporanea del museo, il Gegenwart.

Collezioni ed attività
La collezione permanente del Kunstmuseum Basel comprende circa 4.000 tra dipinti, sculture ed installazioni – oltre a più di 300.000 tra disegni e stampe – realizzati dal Medioevo ad oggi.

Le opere di epoca medievale, rinascimentale e barocca comprendono anche importanti lavori di Hans Holbein il Vecchio, Martin Schongauer, Lucas Cranach il Vecchio, Matthias Grünewald, Peter Paul Rubens, Rembrandt van Rijn, Jan Brueghel il Vecchio e Caspar Wolff.

Kunstmuseum-Basel-15th-century-art-gallery

Mostra permanente, edificio principale, sala con opere di maestri svizzeri, austriaci e tedeschi del XV secolo, foto: Gina Folly

Kunstmuseum-Basel-Hans-Holbein-gallery

Mostra permanente, edificio principale, sala con opere di Hans Holbein il Giovane, Joos de II. Momper, Hans Schäuflein e Conrad Schnitt, foto: Gina Folly

Le sezioni dedicate a Simbolismo, Impressionismo e Post-Impressionismo presentano opere, tra altri, di Arnold Böcklin, Giovanni Segantini, Claude Monet, Edgar Degas, Pierre-Auguste Renoir, Camille Pissarro, Paul Cézanne, Paul Gauguin e Vincent van Gogh.

Kunstmuseum-Basel-Arnold-Böcklin-gallery

Edificio principale, sala con lavori di Arnold Böcklin, foto: Gina Folly

La collezione di arte moderna e del dopoguerra comprende lavori di Pablo Picasso, Henri Matisse, Georges Braque, Fernand Léger, Constantin Brancusi, Le Corbusier, Marc Chagall, Amedeo Modigliani, Wassily Kandinsky, Piet Mondrian, Theo van Doesburg, Jean Arp, Edvard Munch, Ernst Ludwig Kirchner, Oskar Kokoschka, Egon Schiele, Max Beckmann, Emil Nolde, Otto Dix, Paul Klee, Joan Miró, Max Ernst, Alberto Giacometti, Salvador Dalí, Jean Dubbufet, Eduardo Chillida, Antoni Tàpies, Joseph Beuys, Gerhard Richter, Georg Baselitz, Mark Rothko, Alexander Calder, Max Bill, Andy Warhol, Jasper Johns, Robert Rauschenberg, Cy Twombly e Claes Oldenburg, tra molti altri.

Kunstmuseum-Basel-Pop-Art-gallery

Mostra permanente, nuovo edificio, sala con opere di Andy Warhol e di Roy Lichenstein, foto: Gina Folly

Kunstmuseum-Basel-Giacometti-Kirchner

Nuovo edificio, sala con lavori di Augusto Giacometti, Albert Müller ed Ernst Ludwig Kirchner, foto: Gina Folly

Kunstmuseum-Basel-permanent-exhibition-gallery-1

Nuovo edificio, sala con opere di Cy Twombly, Sol LeWitt, Joseph Kosuth e Donald Judd, foto: Gina Folly

Come anticipato, la collezione di arte contemporanea del museo è esposta in una sede separata, il Kunstmuseum Basel | Gegenwart. (trovate qui scheda specifica)

Oltre alla mostra permanente, il Kunstmuseum Basilea offre anche mostre temporanee, corsi didattici, laboratori ed eventi speciali.
Il complesso museale ospita anche un centro di restauro, una biblioteca, un bookshop ed un bistro/caffetteria.

Foto di copertina di  Julian Salinas


Come giudicano questo museo i nostri lettori? (puoi votare anche tu)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 4.33 out of 5)
Loading...

link sponsorizzato


Altro a Basilea

Basilea

Basilea


copyright Inexhibit 2022 - ISSN: 2283-5474