Gemäldegalerie – Berlino

Matthäikirchplatz, Berlin
Berlin, Germany
chiuso: Lunedì, vigilia di Natale e Capodanno
Tipologia: Arte
Gemäldegalerie Kulturforum Berlino

La Gemäldegalerie (Galleria di Pittura) a Berlino è un grande museo di arte dedicato alla pittura Europea, dal Tredicesimo al Diciannovesimo secolo.

Fondata nel 1830, dal 1998 la Gemäldegalerie ha sede in un edificio moderno, progettato dallo studio di architettura tedesco Hilmer & Sattler, situato nella zona del Kulturforum, vicino alla Neue Nationalgalerie e non lontano da Potsdamer Platz.

Gemäldegalerie Kulturforum Berlin 3

La Gemäldegalerie nel Kulturforum di Berlino, foto: Jean-Pierre Dalbéra

La collezione della Gemäldegalerie include migliaia di dipinti dei principali artisti che hanno vissuto e operato in Europa tra il Medioevo e il XIX secolo, con un’attenzione particolare agli autori Italiani, Tedeschi e Olandesi.

La mostra permanente del museo si sviluppa attraverso 72 sale nelle quali sono esposte oltre 1.000 opere che attraversano la storia dell’arte occidentale.
I pezzi esposti comprendono capolavori di Giotto, Beato Angelico, Giorgione, Piero della Francesca, Andrea Mantegna, Raffaello, Botticelli, Tiziano, Perugino, Caravaggio, Canaletto, Konrad Witz, Albrecht Dürer, Lucas Cranach il Vecchio Hans Holbein, Jan van Eyck, Pieter Bruegel, Jan Vermeer e Rembrandt, tra molti altri.

Gemäldegalerie Berlin 3

Interno della Gemäldegalerie a Berlino; foto: Jean-Pierre Dalbéra

Gemäldegalerie Berlin 4

Gemäldegalerie Berlin 6

Gemäldegalerie Berlin 5

Viste delle sale della mostra permanente; foto © Staatliche Museen zu Berlin, Gemäldegalerie / Achim Kleuker

Tra le opere più celebri visibili nella mostra permanente: la Dormitio Virginis di Giotto (1310), La Presentazione al Tempio di Mantegna (1465-1466), la Madonna Bardi di Botticelli (1477), la Madonna Terranuova di Raffaello (1504-1505), il Ritratto di Hieronymus Holzschuher di Dürer (1526), Amor Vincit Omnia di Caravaggio (1602), Il Mosè Con le Tavole della Legge di Rembrandt (1659), e la Donna con Collana di Perle di Vermeer (1662-1665).

La  Gemäldegalerie ospita anche mostre temporanee, presentazioni, attività didattiche e laboratori – rivolti a bambini, adulti e famiglie – ed eventi speciali. L’edificio del museo accoglie anche una biblioteca specializzata, un caffé-ristorante e un negozio.

Giotto Gemäldegalerie Berlin

Giotto (Giotto di Bondone), Morte della Vergine (anche nota come Dormitio Virginis), c. 1310, tempera su tavola; foto © Staatliche Museen zu Berlin, Gemäldegalerie, collezione del Kaiser Friedrich-Museums-Verein / Jörg P. Anders

Botticelli Gemäldegalerie Berlin

Sandro Botticelli, Madonna tra i santi Giovanni Battista e Giovanni evangelista (anche nota come Madonna Bardi), 1477, tempera su tavola; foto: Jean-Pierre Dalbéra

Rapahel Madonna Terranuova Gemäldegalerie Berlin

Raffaello (Raffaello Sanzio), Madonna Terranuova,1504-1505, olio su tavola;  foto: Jean-Pierre Dalbéra

Dürer Gemäldegalerie Berlin

Albrecht Dürer, Hieronymus Holzschuher, 1526, olio su tavola; foto © Staatliche Museen zu Berlin, Gemäldegalerie / Jörg P. Anders

Gemäldegalerie Berlin Caravaggio amor vincit omnia

Caravaggio (Michelangelo Merisi), Amor Victorious (also knwn as Amor Vincit Omnia),1602, oil on canvas; photo © Staatliche Museen zu Berlin, Gemäldegalerie / Jörg P. Anders

Vermeer Gemäldegalerie Berlin

Jan Vermeer, Donna con collana di Perle, 1662-1665, olio su tela; foto: Jean-Pierre Dalbéra

Canaletto Gemäldegalerie Berlin 2

Canaletto (Giovanni Antonio Canal); Il Canal Grande verso il Ponte di Rialto, c. 1725, olio su tela; foto: Jean-Pierre Dalbéra

Gemäldegalerie Berlin library

La biblioteca della Gemäldegalerie; foto © Staatliche Museen zu Berlin, Gemäldegalerie / Achim Kleuker

Immagine di copertina: la Gemäldegalerie ed il Kulturforum a Berlino; foto ©  Staatliche Museen zu Berlin / Maximilian Meisse


Come giudicano questo museo i nostri lettori? (puoi votare anche tu)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 4.50 out of 5)
Loading...

link sponsorizzato


Altro a Berlino

Berlino

Berlino


copyright Inexhibit 2021 - ISSN: 2283-5474