Geffen Contemporary at MOCA, Los Angeles

152 North Central Avenue , Los Angeles
California, United States
Email: info@moca.org
Telefono: +1 213/625-4390
Sito web: https://www.moca.org/visit/geffen-contemporary
chiuso: Martedì
Tipologia: Arte
Geffen Contemporary at MOCA Los Angeles, entrance

Il Geffen Contemporary at MOCA è la sede del Museo di Arte Contemporanea di Los Angeles (MOCA) dedicata alle espressioni più nuove dell’arte contemporanea.

Sopra: l’ingresso del Geffen Contemporary. Foto CTGSF.

Edificio e sito
Con oltre 3.700 metri quadri di spazi espositivi, il Geffen è la più grande tra le sedi del MOCA. Il museo si trova nel quartiere di Little Tokio e fu aperto nel 1983 col nome di “The Temporary Contemporary” come spazio espositivo temporaneo durante la costruzione del MOCA Grand Avenue.
Un tempo deposito per le macchine della polizia, l’edificio fu ristrutturato su progetto dell’architetto canadese-americano Frank O. Gehry e rinominato The Geffen Contemporary nel 1996 in seguito ad una sostanziosa donazione della Fondazione David Geffen.
Nel 2015, la piazza e la copertura esterna in acciaio e tessuto sul lato est dell’edificio sono state riprogettate dallo studio FER Architects insieme allo stesso Gehry.
Dal 2018, una grande murale di Barbara Kruger, intitolato “Questions”, domina la facciata settentrionale del centro espositivo; il dipinto è una replica di quello realizzato dall’artista agli inizi degli anni Novanta nello stesso luogo.
Sin dalla sua apertura, il Geffen Contemporary è stato caratterizzato da un aspetto decisamente spartano, che rimanda al suo umile passato di magazzino. Nel 2019 è stato però annunciato un progetto da cinque milioni di dollari destinato a rinnovare e ampliare il museo nei prossimi anni, ad aggiungere un ristorante interno, ed a creare nuovi spazi dedicati specificatamente a spettacoli e performance artistiche.

Geffen Contemporary at MOCA Los Angeles, north facade mural

La facciata nord del Geffen Contemporary at MOCA con il murale “Untitled (Questions)” di Barbara Kruger, 1990-2018. Foto Waltarrrrr.

Cosa vedere al MOCA Geffen
Come anticipato, il centro è dedicato agli artisti emergenti ed alle forme più innovative di arte contemporanea, mentre il MOCA Grand si occupa principalmente di artisti già affermati. Grazie ai suoi ampi spazi, il MOCA Geffen è il luogo ideale per esporre opere di grandi dimensioni e installazioni multimediali, e ospita spesso lavori site-specific ed opere su commissione.
Dal 2018, il MOCA Geffen è anche la sede principale di Wonmi’s WAREHOUSE, un programma di arte sperimentale che propone principalmente performance dal vivo, installazioni effimere, festival cinematografici, concerti, conferenze di artisti, dibattiti, e letture pubbliche.

Servizi ed attività per il pubblico
Oltre a mostre temporanee, il MOCA Geffen organizza eventi speciali, performance e presentazioni. L’edificio del museo comprende anche una caffetteria e un negozio.

Geffen Contemporary at MOCA Los Angeles, interior view 1

Una panoramica interna del centro espositivo. Foto Eli Carrico.

Geffen Contemporary at MOCA Los Angeles, Doug Aitken exhibition

Un’immagine della mostra “Doug Aitken: Electro Earth” al Geffen Contemporary, 2016-2017; per concessione del  Museum of Contemporary Art, Los Angeles. Foto di Joshua White. 

Geffen Contemporary at MOCA Los Angeles, Zoe Leonard exhibition

Vista dell amostra “Zoe Leonard: Survey”. 2018–2019. Foto di Brian Forrest


Come giudicano questo museo i nostri lettori? (puoi votare anche tu)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 3.67 out of 5)
Loading...

link sponsorizzato


Altro a Los Angeles e California meridionale

Los Angeles e California meridionale

Los Angeles e California meridionale


copyright Inexhibit 2022 - ISSN: 2283-5474