Design Museum a Kensington – Londra

224-238 Kensington High Street, London
Greater London, United Kingdom
Email: info@designmuseum.org
Telefono: +44 20 3862 5900
Sito web: https://designmuseum.org/
chiuso: aperto tutti i giorni tranne 24,25 3 26 dicembre
Tipologia: Design, Moda
design museum Londra

Il Design Museum di Londra è un museo dedicato ai vari campi del design, dall’architettura alla grafica, dalla moda al disegno industriale. Con una superficie di 10.000 metri quadrati è uno dei più grandi musei di design al mondo.

Aperto al pubblico nel 1989 in Shad Thames (una strada nei pressi del Tower Bridge), il museo ha sede dal novembre 2016 nell’ex Commonwealth Institute a Kensington.

Il nuovo museo fa parte di un più grande progetto di riqualificazione urbana di Holland Green sviluppato dallo studio OMA / Rem Koolhaas insieme ad Allies and Morrison; l’esterno dell’ edificio del museo, risalente agli anni ’60, è stato ristrutturato su progetto di OMA, mentre gli interni e gli allestimenti sono stati disegnati dall’architetto inglese John Pawson.

Su una superficie complessiva di 10.000 metri quadrati, il museo ospita spazi per mostre permanenti e temporanee, una sala per eventi speciali, un centro didattico, alloggi per designer in residenza, un auditorium da 202 posti, una biblioteca/archivio, due negozi, un bar ed un ristorante.

design-museum-london-kensigton-oma-01

La nuova sede del Design Museum nell’ex Commonwealth Institute a Kensington, Londra; foto © Sebastian van Damme, fornita da OMA

design-museum-london-kensigton-oma-02

Vista assonometrica del progetto di riqualificazione di Holland Green con il nuovo Design Museum al centro; fonte immagine: OMA

design-museum-london-kensigton-02

Foto di Flavio Coddou; fonte: John Pawson Ltd

La collezione del museo, ricca di oltre 3.000 pezzi, comprende arredi, apparecchi di illuminazione, strumenti di comunicazione, elettrodomestici, attrezzi di lavoro, prodotti di elettronica, macchine da scrivere, stoviglie, contenitori, veicoli e progetti di grafica, realizzati dai primi del Novecento sino ai giorni nostri.

Intitolata Designer Maker User (Progettista Fabbricante Utilizzatore), la mostra permanente del Design Museum espone circa 1000 oggetti, presentati all’interno di tre sezioni tematiche principali. Prendendo spunto dallo slogan “dal cucchiaio alla città” coniato da Ernesto Nathan Rogers negli anni ’50 per sottolineare come il tema del progetto si debba estendere a molteplici aspetti della nostra società ed a differenti scale, la sezione Designer esplora il processo progettuale di oggetti sia piccoli che grandi, con un’attenzione particolare alla progettazione urbana ed ai trasporti.
Marker è dedicata alla fabbricazione e racconta il processo produttivo attraverso un insieme di oggetti esemplari: dalle sedie in legno curvato prodotte da Thonet alla torcia delle Olimpiadi di Londra del 2012, dalla Ford Modello T a prodotti con stampanti 3D.
La sezione User si concentra sulla relazione tra prodotti e persone, con una forte enfasi sull’elettronica di consumo, sui mezzi di locomozione e sugli apparecchi di comunicazione.

Oltre alle tre sezioni principali, la mostra permanente comprende anche mostre speciali, come Crowdsourced Wall, un’installazione che espone 200 oggetti iconici tratti dalle collezioni del museo, scelti attraverso un sondaggio pubblico ed esposti a rotazione all’ingresso della mostra.

Oltre all’esposizione permanente, il programma del Design Museum di Londra offre anche mostre temporanee, eventi speciali, conferenze, dibattiti, laboratori creativi ed attività didattiche.

design-museum-london-kensigton-interior-1

design-museum-london-kensigton-interior-3

design-museum-london-kensigton-interior-2

Viste degli interni del Design Museum di Londra; foto di Flavio Coddou, fornite da John Pawson Ltd

design-museum-london-kensigton-permanent-exhibition-thonet

Esposizione permanente, sezione “Maker”, forma per la sedia n. 14 di Gebrüder Thonet; fonte foto Design Museum, Londra

design-museum-london-kensigton-permanent-exhibition-vespa

Esposizione permanente, sezione “Maker”, Vespa Clubman Piaggio (1946), progettista: Corradino d’Ascanio; fonte foto Design Museum, Londra

design-museum-london-kensigton-permanent-exhibition-xbox-controller

Esposizione permanente, sezione “User”, Microsoft Xbox controller, serie “S” (Crystal), 2004; fonte foto Design Museum, Londra

design-museum-london-kensigton-permanent-exhibition-1

Installazione permanente “Crowdsourced Wall”; fonte foto Design Museum, Londra

Immagine di copertina: foto di Flavio Coddou, fornita da John Pawson Ltd


How our readers rate this museum (you can vote)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (9 votes, average: 4,22 out of 5)
Loading...


link sponsorizzato


in-depth articles on Design Museum a Kensington – Londra
Londra | i vincitori del premio Design of the Year 2015
Design of the Year 2015 Graphics Marcel Intermarche 3

Il Design Museum di Londra ha annunciato i vincitori del premio Design of the Year 2015 per architettura, moda, veicoli, grafica, prodotti e media digitali



More in Londra

Londra

Londra


More about Rem Koolhaas – OMA / AMO

Rem Koolhaas – OMA / AMO

Rem Koolhaas – OMA / AMO


copyright Inexhibit 2020 - ISSN: 2283-5474