Alte Nationalgalerie, Berlino

Bodestraße 1-3 , Berlin
Berlin, Germany
chiuso: Lunedì
Tipologia: Arte

La Alte Nationalgalerie (Galleria Nazionale Antica) a Berlino è il più importante di arte del Diciannovesimo secolo in Germania.

Sopra: la facciata d’ingresso della Alte Nationalgalerie a Berlino; foto Photo Alexander Rentsch (CC BY-NC-ND 2.0).

Storia ed edificio
Inaugurato nel 1876, l’edificio del museo era in origine la sede della Nationalgalerie, l’istituzione che oggi gestisce la Alte Nationalgalerie insieme ad altri 5 musei a Berlino, e che venne fondata nella seconda metà dell’Ottocento per “creare un santuario per l’arte e la scienza” nella capitale del neonato Impero Germanico.

Situato nel quartiere culturale della Museuminsel, il museo è ospitato in un edificio neoclassico, progettato dall’architetto Friedrich August Stüler ad imitazione di un tempio greco. Il museo venne gravemente danneggiato durante la Seconda Guerra Mondiale. Parzialmente restaurato e riaperto nel 1949, l’edificio è stato completamente rinnovato nel 2001.

Forse per via della sua architettura imponente e vagamente intimidatoria, la Alte Nationalgalerie venne scelta da Alfred Hitchcock come set per il suo film del 1966 Il Sipario Strappato.

alte-nationalgalerie-berlin-museuminsel

Modello in scala della Museuminsel con la Alte Nationalgalerie visibile sulla destra, foto di Jean-Pierre Dalbéra

alte nationalgalerie berlino

Foto Robert Scarth (CC BY-SA 2.0).

alte-nationalgalerie-berlin-04

Il portico monumentale della Alte Nationalgalerie; foto di Tomasz Przechlewski

alte-nationalgalerie-berlin-05

La cupola della Alte Nationalgalerie; foto di Daniel Ullrich

Collezione
Formata da oltre 1.800 dipinti e 1.500 sculture, la collezione permanente della Alte Nationalgalerie è dedicata all’arte figurativa del XIX secolo, con un’attenzione particolare per Romanticismo ed Impressionismo tedeschi ed internazionali, e comprende opere di Caspar David Friedrich, Karl Friedrich Schinkel, Arnold Böcklin, Adolph Menzel, John Constable, Gustave Courbet, Francesco Hayez, Paul Cézanne, Édouard Manet, and Claude Monet, tra altri.

La Alte Nationalgalerie organizza anche mostre temporanee, programmi didattici per adulti e bambini ed eventi speciali. L’edificio del museo accoglie anche una biblioteca specializzata con 35.000 volumi, una caffetteria ed un bookshop.

Arnold Böcklin, Isle of the Dead, Alte Nationalgalerie, Berlin

Arnold Böcklin, L’isola dei morti, 1883, olio su tavola; foto Jean-Pierre Dalbéra (CC BY 2.0).

Johan Gottfried Schadow, Alte Nationalgalerie, Berlin

Johan Gottfried Schadow, Le principesse Luisa e Federica di Prussia; 1795-1797, marmo; foto Jean-Pierre Dalbéra (CC BY 2.0).

alte-nationalgalerie-claude-monet-view-of-vetheuil-sur-seine-1880

Claude Monet, Veduta di Vetheuil-sur-Seine, 1880, olio su tela; foto di Jaime Silva

Immagine di copertina di Robert Scarth


Come giudicano questo museo i nostri lettori? (puoi votare anche tu)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 3.80 out of 5)
Loading...

link sponsorizzato


Altro a Berlino

Berlino

Berlino


copyright Inexhibit 2022 - ISSN: 2283-5474