link sponsorizzato

Torino capitale del design con ‘Torino Design of the City’: 2 / 20 ottobre 2019

cover-image-Torino-Design-of-the-City-2019

Dal 2 al 20 ottobre si svolge a Torino la terza edizione di TORINO DESIGN OF THE CITY.
L’edizione del 2019 il cui sottotitolo è ‘la città del futuro’, offrirà al pubblico tre settimane all’ insegna di incontri, workshop, mostre, ed eventi che delineeranno l’apporto che il design potrebbe dare quotidianamente nella costruzione della Torino del futuro.

La manifestazione è un progetto della Città di Torino con il sostegno della Fondazione CRT, Camera di commercio di Torino, Politecnico e Università degli Studi di Torino, realizzato con Turismo Torino e Provincia e in collaborazione con il Tavolo Consultivo del Design.

Torino Design of the City-porta-susa_10

TORINO fra le città creative UNESCO per il Design

Dal 2014 la città di Torino è parte della rete delle città creative UNESCO per il Design, unica città italiana insieme ad altre 30 città di tutto il mondo.
E Torino, con le città di Cape Town, Detroit, Fabriano, Kortrijk, Lille, Madrid, Montréal, Saint Ètienne, Seoul, Shanghai, Singapore e Wuhan saranno al centro del Forum Internazionale “Le città del Futuro”.

FORUM “Le città del Futuro” (10-11 Ottobre 2019).
Il Forum costituisce il momento centrale della manifestazione, nel quale Le Città Creative Unesco del Design sono invitate ad illustrare i loro progetti. Fra i progetti più interessanti: Saint Ètienne, che con “Human Cities_ Challenging the City Scale” ha coordinato 12 città partner per sperimentate possibilità di innovazione di spazi urbani attraverso la collaborazione di cittadini e creativi; Seoul “Establishment and Operation of Seoul Up-cycling Plaza”, il più grande spazio dedicato alla cultura dell’up-cycling della Corea del Sud; Kortrijk, con 2 progetti “Future of Space” gruppo multidisciplinare di giovani designer che ha creato un’ esperienza immersiva per dare nuova vita a un edificio industriale dismesso e “5X5®”, un progetto che affianca cinque aziende con un senior e un junior designer per lo sviluppo di un nuovo prodotto o servizio; Montréal e Detroit presenteranno “Commerce Design” un progetto sviluppato per convincere, attraverso un concorso, i proprietari di negozi e ristoranti a investire per i loro locali su un design di qualità con il supporto di professionisti qualificati, il progetto è oggi diffuso in 14 città in tutto il mondo.

Torino Design of the city si aprirà mercoledì 2 ottobre con un una mostra dal titolo “Visioni tangibili” presso il rinnovato Circolo del Design che per l’occasione proporrà una speciale programmazione. (www.circolodeldesign.it). Giovedì 3 ottobre sarà inaugurato il Torino Graphic Days (www.graphicdays.it), festival internazionale dedicato al visual Design.
La rassegna chiuderà il 20 ottobre con Torino Stratosferica (www.torinostratosferica.it) primo festival di City making in Italia.

Torino Design of the City-circolo-design-foto-andrea-macchia-esterno

Torino Design of the City-circolo-design-foto-andrea-macchia

Torino, circolo del design, foto di Andrea Macchia.

Il programma della rassegna internazionale è stato realizzato con il coinvolgimento e il supporto del Tavolo consultivo del Design – che interessa oltre 47 soggetti pubblici e privati, tra cui associazioni di categoria, enti di formazione, archivi e musei – insieme e con il sostegno delle Fondazioni Bancarie, della Camera di Commercio di Torino, del Politecnico di Torino e dell’Università degli Studi di Torino.

Per informazioni e programmazione dettagliata rimandiamo al sito ufficiale della manifestazione: www.torinodesigncity.it

locandina-torino-design-city-2019


link sponsorizzato


Altro a Torino

Torino

Torino


copyright Inexhibit 2019 - ISSN: 2283-5474