“Our Urban Living Room”, i progetti di Cobe per Copenhagen in mostra a Berlino

COBE-our-urban-living-room-berlin-R-Hjortshoj-Berlin-cover

“Our Urban Living Room” i progetti dello studio danese Cobe per Copenhagen in mostra a Berlino

Copenhagen è senza dubbio una città che negli ultimi 30 anni ha saputo raccogliere la sfida del cambiamento, trasformandosi da città postindustriale in una delle città più vivibili in Europa e più all’avanguardia nello sviluppo urbano sostenibile.
Di questo virtuoso modello di sviluppo tratta la mostra itinerante “Our Urban Living Room”, ospitata fino al 29 aprile 2020 allo ‘Aedes Architekturforum‘ di Berlino, che presenta una panoramica della ricerca portata avanti dal Laboratorio di Architettura Cobe, fondato da Dan Stubbergaard a Copenhagen nel 2006.
“Our Urban Living Room” raccoglie alcuni dei progetti realizzati nella capitale danese negli ultimi 13 anni, compresi lo spazio urbano Israel Plads, il grattacielo residenziale The Silo, la scuola materna Frederiksvej e la notissima Nørreport Station.
La frase che dà il titolo alla mostra è anche il manifesto di Cobe, che ci esorta a vedere la città da una diversa prospettiva, come fosse un ampio soggiorno in cui i confini tra privato e pubblico diventano fluidi; spazi di cui dobbiamo avere cura come fossero le stanze della nostra casa.
Afferma Dan Stubbergaard, architetto e fondatore di Cobe: La nostra città è la nostra casa, e la sua qualità è alla base del successo di Copenhagen, oggi. Più apprezziamo la città come architetti, ma soprattutto come residenti di Copenaghen, meglio la tratteremo. Quanto migliori saranno i progetti per la nostra città quante più persone ci vivranno bene e ne saranno orgogliose. Non si tratta di bellezza, eleganza o ricchezza, ma di qualità della vita e di democrazia urbana»

 

COBE-our-urban-living-room-Berlin-R-Hjortshoj

COBE-our-urban-living-room-berlin-R-Hjortshoj-Berlin-2

Sopra e in copertina: “Our Urban Living Room”, Aedes Architekturforum’, Berlino, viste della mostra. Foto: Rasmus Hjortshøj – COAST. Courtesy of Aedes Architecture Forum, Berlino

Cobe-Israel-Plads-Copenhagen-credit-Rasmus-Hjortshøj-COAST-COBE-and-Sweco-Architects

Sopra: Israel Plads – Copenhagen (2008-2014), Cobe e Sweco Architects.
Foto © Rasmus Hjortshøj – COAST. Courtesy of Aedes Architecture Forum, Berlino.

Cobe-Copenhagen-israel-plads-0

Sopra: Israel Plads – Copenhagen (2008-2014)
Israels Plads da piazza del mercato è diventata negli anni ’50 un parcheggio. Cobe ha reinventato lo spazio pubblico trasformandolo in un luogo vivace, attrezzato e usato da molte persone. La piazza è stata concepita come un tappeto sollevato sotto il quale é nascosto il parcheggio.

cobe-norreport-station-copenhagen-02-from-Cobe-website

cobe-norreport-station-copenhagen-01-from Cobe-web-site

Sopra: Stazione di Nørreport – Copenhagen (2009-2015)
Lo scalo ferroviario più trafficato della Danimarca, con oltre 250.000 persone che la attraversano ogni giorno, ora è uno spazio pubblico accogliente, disegnato con attenzione particolare alle esigenze di pedoni e ciclisti. La nuova stazione è formata da una serie di coperture piane dalle forme arrotondate montati su padiglioni in vetro.
Courtesy of Cobe (https://www.cobe.dk/place/norreport-station)

Our Urban Living Room
fino al  29 Aprile 2020
Aedes Architecture Forum
Christinenstr. 18-19, D-10119 Berlino
https://www.aedes-arc.de/cms/aedes/en


link sponsorizzato

You may also be interested in...

More in Berlino

Berlino

Berlino


copyright Inexhibit 2020 - ISSN: 2283-5474