Venezia | viaggio nell’Alchimia di Pollock

Luogo: Venezia, Nazione:Italy
Peggy Guggenheim Collection, Venezia
Alchimia di Jackson Pollock. Viaggio all'interno della materia
Mostra temporanea.
Curata da Luciano Pensabene Buemi e Roberto Bellucci
Peggy Guggenheim Collection, Venezia.
Testo di Federica Lusiardi, inexhibit
Immagini, courtesy of Peggy Guggenheim Collection.
Vedi le didascalie..

alchimia-guggenheim-Allestimento-2


Alchimia di Jackson Pollock. Viaggio all’interno della materia,
allestita fino al 6 aprile 2015 alla Peggy Guggenheim Collection di Venezia è un evento piuttosto raro nel panorama dell’offerta culturale, non solo in italia. Si tratta infatti di una straordinaria mostra scientifica che permette al pubblico generico di accostarsi ad uno dei capolavori del 900, fornendo gli strumenti per immergersi in una esperienza conoscitiva profonda.

alchimia-guggenheim-Allestimento-1

-guggenheim-Allestimento-3

-guggenheim-Allestimento-5-4

Dall’alto: Alchimia di Jackson Pollock. Viaggio all’interno della materia
Viste dell’allestimento. Ph Matteo De Fina

L’occasione è nata dal ritorno del celebre dipinto  Alchimia, che Jackson Pollock realizzò nel 1947, alla Peggy Guggenheim Collection a cui appartiene,  dopo più di un anno di assenza, per essere stato oggetto di un importante progetto di studio e conservazione presso l’Opificio delle Pietre Dure di Firenze.

pollock-smithsonian-guggenheim

A sinistra: Jackson Pollock nel suo studio, ca. 1947/ Herbert Matter, photographer. Jackson Pollock and Lee Krasner papers, Archives of American Art, Smithsonian Institution.
A destra: Jackson Pollock al lavoro, 1950 / Rudy Burckhardt, photographer. Jackson Pollock and Lee Krasner papers, Archives of American Art, Smithsonian Institution.

Il lungo lavoro di pulitura e di studio del dipinto hanno consentito di portare alla luce un preciso ordine compositivo dell’opera, svelando un piano razionale nella stesura dei colori, come se Pollock avesse avuto in mente fin dall’inizio l’architettura generale del dipinto e avesse composto l’opera come un direttore d’orchestra con i suoi musicisti.

2-Alchimia-OPD-pollock

5-Alchimia-firma-pollock

2-Alchimia-impasto-pollock

Jackson Pollock, Alchimia (Alchemy), 1947, olio, pittura d’alluminio (e smalto?) e spago su tela, 114,6 x 221,3 cm. Collezione Peggy Guggenheim, Venezia .
Alchimia all’Opificio delle Pietre Dure di Firenze. Foto Opificio delle Pietre Dure

Il percorso espositivo accompagna il visitatore in un affascinante viaggio all’interno dell’opera –  esposta eccezionalmente in questa occasione senza il cristallo protettivo per permettere di cogliere la brillantezza dei colori e la tridimensionalità della materia – della tecnica esecutiva di Pollock e dell’intervento di restauro, anche grazie a un coinvolgente apparato multimediale formato da riproduzioni in 3D, touch-screen, strumenti interattivi e oggetti storici provenienti dalla Pollock-Krasner House and Study Center di Long Island.

-guggenheim-Allestimento-8

Alchimia di Jackson Pollock. Viaggio all’interno della materia
Vista dell’allestimento. Ph Matteo De Fina

Alchimia  di Jackson Pollock. Viaggio all’interno della materia è il primo evento di un programma più complesso che comprende altre due importanti mostre  che saranno allestite alla Collezione peggy Guggenheim: un doppio tributo a Jackson e al fratello maggiore Charles, con le mostre Jackson Pollock, Murale. Energia resa visibile e Charles Pollock: una retrospettiva, che saranno allestite dal 23 aprile al 14 settembre 2015.

Alchimia di Jackson Pollock. Viaggio all’interno della materia.
Curata da Luciano Pensabene Buemi e Roberto Bellucci
Peggy Guggenheim Collection, Venezia
14 febbraio – 6 aprile 2015
www.guggenheim-venice.it/default.html


link sponsorizzato

Altro a Venezia

Venezia

Venezia


copyright Inexhibit 2021 - ISSN: 2283-5474